Donaphone

Sai che i cellulari sono fra gli accessori che noi italiani cambiamo con maggiore frequenza?
Eppure per produrli occorrono molti metalli pesanti, alcuni anche rari, come il coltan, una miscela di tantalio, che si trova in pochissimi posti al mondo, spesso insanguinati da guerre che si combattono anche per il controllo di questa risorsa.
Il desiderio di avere un telefonino sempre alla “moda”, poi, non aiuta la Terra. Pensa che su oltre 100 milioni di telefonini venduti in Europa ogni anno, ne vengono riciclati solo 2,5 milioni e alcuni componenti utilizzati per la loro costruzione, se dispersi, sono molto dannosi per l’ambiente.
Anche la nostra Chiesa sempre più profondamente ha compreso la responsabilità che ognuno di noi ha nei confronti della Terra e dei suoi beni.
E’ cominciata così, attraverso la Caritas, l’esperienza di “Terra si_cura”: un invito a ripensare il proprio stile di vita, i consumi e il quotidiano alla luce della giustizia e della semplicità evangeliche.
Ci piacerebbe, insomma, provare a cambiare stile… anche a partire dal cellulare.
Ti proponiamo di regalarci il tuo telefonino usato, anche se non funziona più.
Noi lo rimetteremo in sesto, ci prenderemo cura che non sporchi l’ambiente e sosterremo il progetto “un anticipo di fiducia” finalizzato alla costituzione di un fondo per le famiglie in difficoltà di fronte alla crisi economica.